CODIN si aggiudica un progetto finanziato nell’ambito di HORIZON 2020

Andromeda
CODIN, insieme con la Marina Militare Italiana, il CMCC (Centro euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici) e numerosi altri partner europei ed extraeuropei si è aggiudicata un progetto finanziato nell’ambito di Horizon 2020 denominato ANDROMEDA (An EnhaNceD Common InfoRmatiOn Sharing EnvironMent for BordEr CommanD, Control & CoordinAtion Systems)

Il progetto mira a realizzare un sistema innovativo ed unitario [Common Information Sharing Environment] di conoscenza e sorveglianza del territorio, finalizzato a migliorare la sicurezza delle frontiere marittime e terrestri.
Il sistema, attraverso la collaborazione transfrontaliera tra le autorità che operano negli ambienti terrestri e marittimi (guardie costiere, guardie di frontiera della polizia, marinai, dogana) supporterà i professionisti lungo l’intero ciclo di vita delle situazioni di confine, dall’osservazione degli elementi nell’ambiente fino alla rilevazione di anomalie e aiuti alla pianificazione creando e convalidando una migliore consapevolezza situazionale e  portando a un uso economicamente efficiente delle risorse esistenti.
Nel progetto CODIN si occuperà realizzare la soluzione, basata sul proprio framework ESSG®, finalizzata ad identificare e supervisionare il comportamento delle navi in tempo reale.