Nuovo Sistema di Distribuzione di AGI

L’AGI, Agenzia Giornalistica Italiana, è una delle principali agenzie di stampa che raccoglie, pubblica e distribuisce informazione giornalistica con notiziari sul mondo editoriale, economico, industriale e della Pubblica Amministrazione, con prodotti e servizi specialistici o d'interesse generale costruiti sulle esigenze specifiche dei clienti e contenuti per portali internet, intranet e telefonia mobile. Il suo business è centrato sulla capacità di essere dentro le notizie, di cogliere i fatti in diretta e di trasmetterli in tempo reale in modo semplice e capillare.

Il costante aumento dei servizi redazionali e degli utenti dei servizi IP ha evidenziato la necessità d’interventi al sistema di Distribuzione delle notizie AG,I per superare i limiti di scalabilità e di performance che nel tempo si sono resi visibili e continuare a garantire l’affidabilità che da sempre contraddistingue il servizio reso dall’Agenzia.

Gli interventi, da operare sul Sistema di Distribuzione, sono incentrati sul soddisfacimento delle esigenze di:

  • garanzia di un’informazione completa e rapida;
  • miglioramento di prestazioni e scalabilità delle soluzioni adottate nel sistema di distribuzione delle notizie;
  • aumento delle capacità di integrazione fra i diversi sistemi coinvolti nella distribuzione delle notizie;
  • potenziamento delle funzioni di controllo dei servizi di delivery verso gli utenti;
  • razionalizzazione nell’impiego delle risorse dedicate al canale satellitare;
  • garanzia nel tempo di elevate performance nella distribuzione;
  • aggiornamento e ottimizzazione delle funzioni di gestione operando il restyling dell’interfaccia utente.

CODIN ha progettato, implementato e gestito, il Nuovo Sistema di Distribuzione delle notizie per AGI. Il progetto di realizzazione nasce come risposta delle esigenze dell’Agenzia ed evoluzione della precedente soluzione basata su MSD (Message Delivery System) superandone i limiti di funzionalità e scalabilità, per sostenere il consistente aumento dei volumi di business dell’Agenzia.

Il nuovo sistema gestisce in modo autonomo la distribuzione FTP, SFTP ed SMS integrando il sistema MDS per tutte le funzioni di distribuzione satellitare. Il sistema oggi gestisce un flusso di circa 1500 notizie/giorno.

La soluzione individuata realizza le seguenti funzionalità:

  • gestione dei flussi informativi in Input provenienti dal Sistema di Redazione e da altri sistemi di produzione come ad esempio il Sistema di Content Managemet del Portale AGI.it;
  • gestione dei canali sFTP per l’attivazione dei “sottoscrittori” in modalità sicura e MAIL per l’invio a mezzo posta elettronica e integrazione delle funzionalità di gestione dei canali FTP ed SMS già presenti;
  • disponibilità di una interfaccia intuitiva per la gestione dei clienti e degli abbonamenti dei clienti collegati su protocollo IP;
  • gestione del formato NewsML e generazione della notizia nei formati XML e FIEG;
  • Alimentazione del sistema MDS, integrato nel nuovo Sistema di Distribuzione, con i messaggi FIEG, per l’invio delle notizie sul canale satellitare (DVB).

Architettura tecnologica

Le componenti del sistema sono realizzate in ambiente J2EE e utilizzano le API Java Message Service (JMS) per lo scambio dei messaggi e l’integrazione degli applicativi esterni. Il sistema integra l’enterprise service Bus TIBCO Randez vous. Per la gestione dell’anagrafica è adottato il DBMS MySql. La soluzione è rilasciata su sistema operativo RedHat Enterprise Linux 5 e application server open source JBoss. L’architettura del sistema è distribuita, modulare, scalabile ed estendibile.

agi_news

Servizi

Il progetto, di durata pluriennale, ha visto impegnato il personale CODIN nei seguenti servizi:

  • analisi dei requisiti e del ambiente tecnologico;
  • progettazione e sviluppo del sistema;
  • manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva;
  • installazione, configurazione e messa in esercizio del Sistema implementato.

Benefici

L’intervento progettuale ha portato al raggiungimento dei seguenti benefici:

  • certezza della consegna: il sistema permette di conoscere istante per istante lo stato dell’invio delle notizie relativamente ad ogni cliente, con riscontro sull’arrivo effettivo a destinazione delle notizie;
  • maggiore capacità di monitoraggio del sistema da parte del personale preposto, grazie alla presentazione, da parte del sistema, di indicatori di qualità del servizio (Quality of Service), come il tempo minimo, massimo e medio di consegna delle notizie ai vari clienti, il numero di tentativi fatti per spedire le notizie, etc;
  • miglioramento dell’interfaccia grafica di gestione resa più intuitiva, facilitando così agli utenti le operazioni di creazione e modifica dei servizi.